La PERSONA prima della patologia

Quando incontro i miei pazienti, una delle abitudini che riscontro più spesso è quella di identificarsi in base alla patologia che viene etichettata. 

Molte volte le persone si descrivono dicendo “sono diabetico”, “sono obesa”..e questo non solo nell’ambito della nutrizione, ma in ambito medico generale: “ sono iperteso”, “sono depresso” e così via.

In realtà, ogni volta che ho di fronte un paziente io so di parlare con Carlo a cui il medico ha diagnosticato il diabete, con Giulia che ogni giorno prende la pastiglia della pressione, con Giovanni, Francesca, Sofia..

Sulla base di questa cattiva abitudine la richiesta di aiuto si traduce in “voglio un dieta per..” o peggio ancora “devo fare la dieta per..” con l’idea che di lì a poco verrà consegnata la classica dieta di rinunce e sacrifici e nella quale molti professionisti classificano e definiscono il “CASO” clinico snocciolando le ultime conoscenze e le migliori evidenze scientifiche che la ricerca propone.  

Tutto ciò trasforma il percorso nutrizionale nell’ennesima prova di forza e nella frustrante consapevolezza che sarà una gran fatica ottenere i risultati sperati.  

E se invece di chiedere o preparare “la dieta per il diabete” cominciassimo a ragionare sulla persona?  

Io preferisco costruire un percorso con la persona e prendermi cura di Carlo, Giulia, Giovanni, Francesca, Sofia..

Il percorso è EFFICACE quando si riesce a definire e capire cosa ha portato la persona ad acquisire queste abitudini alimentari, quali fattori quotidiani contribuiscono alla progressione della patologia e al ripetere quel comportamento ormai troppo radicato e automatico da poter essere controllato. 

Comprendere il contesto in cui si vive e i comportamenti di ogni giorno permette di modificare le proprie abitudini e migliorare il proprio stato di salute.

Questo è il primo passo per gestire al meglio il proprio peso e la propria condizione di patologia. 

Vuoi approfondire l’argomento? Contattami!

Privacy

Ti potrebbe interessare..

Couperose: rimedi nutrizionali 1

Couperose: rimedi nutrizionali 1

Couperose: rimedi nutrizionali La couperose è un disturbo dermatologico che colpisce principalmente il viso (guance e naso) e il collo, causando arrossamenti per l'improvvisa dilatazione dei vasi sanguigni. I sintomi più caratteristici sono arrossamento, sensazione di...

Obesità, diabete ed emicrania

Obesità, diabete ed emicrania

Obesità, diabete ed emicrania Numerosi studi hanno dimostrato che soggetti con obesità presentano con maggior frequenza crisi di emicrania rispetto alla popolazione generale. Il legame è probabilmente dovuto alle alterazioni metaboliche tipiche di queste condizioni...

Dieta e cefalea: cause e rimedi

Dieta e cefalea: cause e rimedi

Dieta e Cefalea: cause e rimedi  La cefalea è una delle patologie più diffuse al mondo di cui ancora non si conoscono del tutto le cause. Esistono forme di mal di testa primarie (che comprendono emicrania, cefalea muscolo tensiva) e secondarie cioè dipendenti da altre...