Gennaio è il mese perfetto per trasformare i buoni propositi in obiettivi, quindi non aspettare ancora e PARTI PER IL TUO VIAGGIO!

Mi piace definire il percorso nutrizionale come un viaggio.
Conosciamo esattamente il punto di partenza, immaginiamo o cerchiamo di definire la meta e soprattutto, cerchiamo di capire e gestire cosa accadrà realmente durante il viaggio!

All’inizio la motivazione è forte e quindi partire può sembrare facile.

Quali sono però le tue aspettative reali? 

Quando parti o organizzi un viaggio ti sei mai chiesto cosa vuoi realmente portarti a casa da quell’esperienza? Ti basterebbe arrivare a destinazione, scattare una fotografia e tornare indietro “uguale a prima”? 

Difficile credere che la risposta sia “sì, è sufficiente”.

Prova a porti le stesse domande anche quando decidi di intraprendere un percorso nutrizionale! 

Chiediti: cosa vuoi ottenere DAVVERO da questo percorso? 

Ti basta ricevere un foglio con rigide regole e imposizioni e applicarle perché “se decido lo faccio”? Ti basta raggiungere un peso che sai già non riuscirai a mantenere? 

Se credi che non sia sufficiente, probabilmente è perché sai che stai cercando di ottenere qualcosa di più importante per te stesso attraverso il cambiamento di peso!

Quasi certamente si tratta di un obiettivo diverso dal PESO ma che HA un suo peso:

una nuova forma fisica, la salute, più autostima sono i veri obiettivi che devono essere chiariti per costruire un piano di azione EFFICACE in grado di produrre un cambiamento DEFINITIVO che si traduce anche in un peso diverso!  

Durante il viaggio si entra in contatto con emozioni e sensazioni che ci cambiano o ci spingono a continuare, talvolta queste stesse emozioni ci bloccano ed è necessario chiedersi se la nostra meta è davvero quella che avevamo immaginato. 

Questo è quanto accade anche in un percorso nutrizionale fatto di piccoli passi verso il risultato finale e nel cambiamento delle abitudini, del modo di agire e di essere.

Ciò che si vive durante il percorso può confermare l’obiettivo prefissato o modificarlo rendendolo più chiaro e alla portata, dunque REALIZZABILE. 

 

Quindi pronto a partire? Non ti resta che iniziare il tuo viaggio!

Come?

Chiama o scrivi su Whatsapp al 348 0032399

Scrivi una mail a info@silviapalazzidietista.it

Contattami usando il modulo qui sotto

Info, richieste, curiosità? Contattami!

Privacy

Ti potrebbe interessare..

Couperose: rimedi nutrizionali 1

Couperose: rimedi nutrizionali 1

Couperose: rimedi nutrizionali La couperose è un disturbo dermatologico che colpisce principalmente il viso (guance e naso) e il collo, causando arrossamenti per l'improvvisa dilatazione dei vasi sanguigni. I sintomi più caratteristici sono arrossamento, sensazione di...

Obesità, diabete ed emicrania

Obesità, diabete ed emicrania

Obesità, diabete ed emicrania Numerosi studi hanno dimostrato che soggetti con obesità presentano con maggior frequenza crisi di emicrania rispetto alla popolazione generale. Il legame è probabilmente dovuto alle alterazioni metaboliche tipiche di queste condizioni...

Dieta e cefalea: cause e rimedi

Dieta e cefalea: cause e rimedi

Dieta e Cefalea: cause e rimedi  La cefalea è una delle patologie più diffuse al mondo di cui ancora non si conoscono del tutto le cause. Esistono forme di mal di testa primarie (che comprendono emicrania, cefalea muscolo tensiva) e secondarie cioè dipendenti da altre...