Gelato: piacere o peccato?

Il gelato è come la pizza: è amato da tutti ed è irrinunciabile in estate!   

C’è chi lo utilizza come sostituto del pasto (ad esempio la cena), c’è chi si sente in colpa per essersi “concesso” un gelato in un’intera estate, c’è chi “Solo alla frutta altrimenti ingrasso!”, c’è chi “Se non posso mangiarlo alle creme non lo guardo nemmeno”.
C’è anche chi sceglie solo gelati confezionati, grandi o mignon che siano, solo perché così ne può facilmente contare le calorie (e sentirsi forse meno in colpa) ma poi lo mangia ogni giorno a fine pasto!  

Chi sbaglia? E dove sta la verità sul gelato? 

La verità è…

Gusta il tuo gelato preferito seguendo alcuni facili suggerimenti:  

  • Preferisci i gelati artigianali  
  • Non più di 1-2 volte a settimana (in estate) 
  • Scegli i gusti che più ti piacciono e GUSTALI 
  • Chiedi il formato piccolo 

Calcolare ossessivamente quante calorie ha un gelato, quanta fatica dovrò fare per “smaltirlo”, scegliere varianti meno gustose oppure cercare di renderlo “più sano” con ricette assurde o surrogati, non renderà il gelato meno “dannoso”. ANZI!

Tutte queste false strategie lo renderanno solo MENO GRATIFICANTE aumentando la voglia del “gelato vero”, il senso di colpa e il bisogno di “evadere” dal rigido schema della dieta verso la libertà e il gusto.
Il risultato sarà solo quello di aver sprecato una buona occasione per GUSTARSI LA VITA e scegliere consapevolmente.  

Cambia prospettiva e smetti di vedere il gelato come qualcosa di proibito e sbagliato; il gelato va “gustato” non “concesso”.
Non ti serve il permesso per mangiare un buon gelato a patto che scegliere di mangiarlo “ti faccia stare bene”.

Vuoi approfondire l’argomento? Contattami!

Privacy

Ti potrebbe interessare..

Couperose: rimedi nutrizionali 1

Couperose: rimedi nutrizionali 1

Couperose: rimedi nutrizionali La couperose è un disturbo dermatologico che colpisce principalmente il viso (guance e naso) e il collo, causando arrossamenti per l'improvvisa dilatazione dei vasi sanguigni. I sintomi più caratteristici sono arrossamento, sensazione di...

Obesità, diabete ed emicrania

Obesità, diabete ed emicrania

Obesità, diabete ed emicrania Numerosi studi hanno dimostrato che soggetti con obesità presentano con maggior frequenza crisi di emicrania rispetto alla popolazione generale. Il legame è probabilmente dovuto alle alterazioni metaboliche tipiche di queste condizioni...

Dieta e cefalea: cause e rimedi

Dieta e cefalea: cause e rimedi

Dieta e Cefalea: cause e rimedi  La cefalea è una delle patologie più diffuse al mondo di cui ancora non si conoscono del tutto le cause. Esistono forme di mal di testa primarie (che comprendono emicrania, cefalea muscolo tensiva) e secondarie cioè dipendenti da altre...