Fare la spesa a stomaco vuoto: sì o no?

Ti è capitato di entrare al supermercato a stomaco vuoto e di ritrovarti a mettere nel carrello tante “golosità” dettate dalla fame del momento?

Ecco, proprio per questo motivo non è mai una buona idea andare a fare la spesa a stomaco vuoto, magari anche intorno all’ora di pranzo o cena.

Sicuramente saremo affamati e avremo voglia di mangiare: essere così sovraesposti a tutti gli stimoli del supermercato ci invoglierà a cadere in tentazione e a comprare molto più cibo di quello necessario.

Il nostro cervello poi agisce rilasciando neurotrasmettitori che provocano piacere quando abbiamo a che fare con il cibo. Quindi la combinazione di appetito poichè siamo a stomaco vuoto + piacere immediato porterà sicuramente a fare scelte meno consapevoli, che ricadranno su cibi meno sani (il cosiddetto junk food: dolci, snack, cibi grassi..).

Quindi segui il mio consiglio: mai fare la spesa a stomaco vuoto!

Contattami per una consulenza su consigli e strategie da adottare per raggiungere il tuo obiettivo di salute!

Vuoi approfondire l’argomento? Contattami!

Privacy

Ti potrebbe interessare..

Couperose: rimedi nutrizionali 1

Couperose: rimedi nutrizionali 1

Couperose: rimedi nutrizionali La couperose è un disturbo dermatologico che colpisce principalmente il viso (guance e naso) e il collo, causando arrossamenti per l'improvvisa dilatazione dei vasi sanguigni. I sintomi più caratteristici sono arrossamento, sensazione di...

Obesità, diabete ed emicrania

Obesità, diabete ed emicrania

Obesità, diabete ed emicrania Numerosi studi hanno dimostrato che soggetti con obesità presentano con maggior frequenza crisi di emicrania rispetto alla popolazione generale. Il legame è probabilmente dovuto alle alterazioni metaboliche tipiche di queste condizioni...

Dieta e cefalea: cause e rimedi

Dieta e cefalea: cause e rimedi

Dieta e Cefalea: cause e rimedi  La cefalea è una delle patologie più diffuse al mondo di cui ancora non si conoscono del tutto le cause. Esistono forme di mal di testa primarie (che comprendono emicrania, cefalea muscolo tensiva) e secondarie cioè dipendenti da altre...